Stacchi misti presa sono fottutamente stupido

Attenzione: linguaggio forte.

Anche attenzione: rant.

Uno stacco misto è quando si tiene il bilanciere con una mano in posizione supina/subdola (palmo rivolto verso l’esterno) e l’altra in posizione overhand (dorso della mano rivolto verso l’esterno).

Può far sentire lo stacco più leggero o più facile sulle mani inserendo la barra tra i pugni opposti.

Credo che tutti dovrebbero smettere di farlo così spesso, ed ecco un elenco completo dei motivi per cui:

  • Sembra stupido

  • E ‘ stupido.

Una presa a mano con braccia dritte e una buona retrazione scapolare (spalle indietro e giù) recluterà i muscoli grandi e larghi dei tuoi lats per collegare le braccia, il nucleo e la schiena alla centrale elettrica della parte inferiore del corpo.

La presa subdola, d’altra parte (lol), costringerà quella spalla in una posizione più prolungata, con conseguente maggiore tensione attraverso l’articolazione gleno-omerale della spalla, in particolare la lunga testa del bicipite.

L’articolazione gleno-omerale è a volte indicata come la “vera spalla” ed è coinvolta in tutte le attività preferite basate sul braccio. Se ti piace fare cose, questo è un giunto che probabilmente vorresti mantenere intatto.

Le lacrime del bicipite possono e si verificano durante i pesanti stacchi e sono più prevalenti nel braccio supinato. Cronicamente parlando, le tendinopatie dei bicipiti non sono molto più divertenti.

Fondamentalmente i tuoi lat sono molto più grandi e più forti di metà dei tuoi bicipiti* e quindi faranno un lavoro migliore nel prendere quel carico e mantenere la tua spalla al sicuro.

* se questo non è il caso si prega di fare un sacco di pull-down lat ogni settimana per il resto della tua vita, grazie.

Diamo un’occhiata più da vicino ai tuoi lats. Dalle parole latine “latissumus” (più largo) e “dorsum” (del dorso), coprono molto corpo, originandosi al centro del corpo da :

  • i processi spinosi delle vertebre T7-L5 (cioè: molto pochi, medi e bassi versanti)

  • l’ampia, super-forte foglio di fascia bassa della schiena

  • la parte superiore della cresta del bacino

  • il minimo 3-4 costole

  • l’angolo inferiore della scapola,

… e finisce in un unico tendine di inserimento nella parte superiore dell’omero all’altra estremità.

Tutti conosciamo e amiamo i lats per le loro azioni di “pull up” (adduzione del braccio, estensione della spalla e rotazione mediale), ma a parte questo contribuiscono anche sinergicamente alla rotazione, alla flessione laterale e all’estensione del tronco. Quindi, quando i lats su entrambi i lati si contraggono contemporaneamente, hanno un potente effetto stabilizzante sulla colonna vertebrale, mantengono il bilanciere vicino al centro di gravità e possono aiutarti a mantenere la schiena dall’arrotondamento. Al contrario, avere una spalla più protratta e ruotata esternamente rispetto all’altra significherà che un lat si trova in una posizione più forte dell’altro – il che può portare a una leggera flessione o rotazione su quel lato. Non hai bisogno che ti dica che questa non è la postura ideale sotto carico per la colonna vertebrale.

Infortuni a parte, allenando costantemente un lato in modo diverso dall’altro, OVVIAMENTE si tradurrà in uno sviluppo muscolare diverso su ciascun lato. Il lato subdolo otterrà un lat gimpy. Non vuoi un lat gimpy.

Il vantaggio del mixed grip deadlift è che a carichi pesanti ti permetterà di sollevare di più. Questo perché spremere il peso tra le mani opposte dà una spinta alla tua forza di presa. Grip è spesso l’anello più debole quando stacco e la presa mista è un modo pulito intorno che – a carichi pesanti.

Quindi se sei un powerlifter competitivo: ignorami, scendi da Internet e ascolta il tuo allenatore.

Tutti gli altri: la presa mista è per competere, testare i massimi dei rappresentanti e per i tuoi set di lavoro pesanti. È un ottimo strumento per essere in grado di tirarti fuori dalla tasca quando ne hai davvero bisogno, ma se viene costantemente utilizzato nell’allenamento limiterà effettivamente i guadagni di forza. Lascialo in tasca quando ti stai riscaldando o allenando la luce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.