Secondo quanto riferito, Nintendo interrompe il lavoro sul prodotto Quality of Life

Nintendo sta lavorando a due nuove versioni di Nintendo Switch, secondo un rapporto del quotidiano giapponese Nikkei, ma sembra aver anche abbandonato un altro progetto: il suo software Quality of Life.

Il progetto Quality of Life era un’iniziativa di monitoraggio del sonno a cui stava lavorando l’ex presidente Satoru Iwata. Dopo Iwata passato nel 2015, Nintendo messo in dubbio se o non sarebbe mai venuto a buon fine. Secondo una fonte che ha parlato con Nikkei, il progetto è stato annullato perché la società era semplicemente in grado di fare un “prodotto Nintendo-like.”

Le voci sul progetto annullato erano state vorticose in 2017, ma a quanto pare il rapporto annuale di Nintendo quell’anno aveva altri piani:

” Inoltre, stiamo lavorando allo sviluppo di un nuovo prodotto che migliora la QOL (Qualità della vita) delle persone in modi piacevoli. Il nostro obiettivo è quello di consentire ai consumatori di fare sforzi quotidiani per migliorare la loro QOL in modo divertente, rendendo lo stato di sonno e stanchezza visibile e offrendo vari servizi basati su queste informazioni. Nintendo continua a impegnarsi nello sviluppo di nuovi prodotti per il futuro. “

Il piano di qualità della vita proposto da Nintendo
Il piano di qualità della vita proposto da Nintendo

Se questo è vero, il prodotto deve essere stato accantonato negli ultimi due anni, anche se ha senso dal momento che non abbiamo ancora sentito un peep dall’azienda. Per quanto riguarda le app incentrate sulla salute per Switch e altri prodotti Nintendo, sembra che quella tendenza si sia quasi estinta con Wii Fit e le relative periferiche, a parte il Fitness Boxing di recente rilascio su Nintendo Switch, che ha fornito modi per gli utenti di fare qualche esercizio.

È un peccato vedere un altro dei progetti proposti da Iwata non uscire più, ma chi lo sa? Tutto potrebbe accadere-questo è Nintendo, dopo tutto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.